See ya at 7:40 on Sydney Road!

“Se hai voglia di lavorare, qui in Australia lo puoi fare 24 ore su 24”, così mi dicevano all’inizio quando ero alla ricerca di lavoro, e in men che non si dica, mi sono ritrovato con ben 4 lavori!!! Un po’ esagerato lo so, fatto sta che sto diventando come gli australiani, ovvero fissati per i verdoni e vita sociale nulla! Che tristezza.. Anyway, la mia quotidianità adesso è molto cambiata, ho trovato un’altro lavoro durante la mattina, in un bar rosticceria italiana alle Docklands e per far ciò mi devo svegliare alle 7 di mattina e dopo la mia mega colazione australiana, devo farmi ben 7 chilometri in 30 minuti esatti e aprire il Bar, visto che fin dal primo giorno mi hanno dato la piena responsabilità dell’intero locale! All’inizio era pesante svegliarsi così presto, e uscire in bici con il freddo, poi è iniziato a piacermi. Per andare alle Docklands da Brunswick, devo percorrere Sydney Road, la più scorrevole e vicina, la quale non è l’ideale per il traffico mattutino e lo smog, poi ho scoperto una scorciatoia a metà percorso, le vie interne di North Melbourne, decisamente più tranquille e un percorso più corto per arrivare! Giorno dopo giorno ho notato che con me a quell’ora di mattina c’è un’intera ciurma di ciclisti, ogniuno verso la propria direzione ma tutti su Sydney Road e puntualmente li incontro sempre nello stesso tratto, a tal punto che ormai ci salutiamo anche! //www.youtube.com/get_playerScambiamo le notizie sul tempo e sul traffico, tra un semaforo rosso e l’altro! Così, alle 7:40 tutti su Sydney road! C’è il ragazzo con il maglietta di Pantani, la Signora con i fiori sul cestino, la ragazza con lo zaino Lonsdale e il signore in calzoncini (anche con 5 gradi) che mi supera sempre all’altezza di Royal Parade! La musica mi tiene il ritmo e il pedalare mi tiene caldo. Il tratto mi piace tanto, se non fosse per la puzza del traffico, ma è comunque bello godere del panorama della città, soprattutto verso la Royal Parade con il parco dello Zoo ai lati e la vista di tutti i grattacieli della città con il riflesso del sole sui loro vetri, tra cui anche sull’Eureka Tower. Spesso riesco a vedere le mongolfiere, una compagnia che organizza dei giri sopra la città alle prime luci dell’alba.
Arrivato al Royal Women Hospital, giro per Grattan Street, mentre sulla sinistra l’enorme bandiera Australiana sventola orgogliosamente le sue stelle del sud. Il traffico scompare e la tranquillità domina il quartiere. Il milkbar dell’angolo con Queensbery street, quanto mi piace, un giorno ci faccio una sosta! Una volta si Dundley street sono arrivato: da lontano si vede lo scheletro della ruota panoramica che hanno smontato dopo un mese dall’innaugurazione l’anno scorso a febbraio, dopo il grande caldo, dove io tra l’altro sono stato uno dei pochi fortunati a salirci!Parcheggio la mia Kathrin dentro l’edificio del centro commerciale e la mia lunga giornata lavorativa inizia!
G’Day!
Ci vediamo domani alle 7 e 40 sempre su Sydney Road!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in AUSTRALIA - My Ozzy Life in Melbourne. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...