Lezioni di tango in cima alle Dandenong

Domenica! Dovrebbe essere il giorno del riposo e per una volta che non lavoro si scappa dalla città. Con alcuni amici ci organizziamo per andare da qualche parte..si ma dove? Ormai abbiamo visto tutto a Melbourne e nei dintorni.. io voglio andare a surfare e cerco di convincere il gruppo ad andare verso Lorne, tanto per cambiare sito.. ma la mia richesta non viene soddisfatta, tant’è che è sabato sera e ancora non so nulla sul da farsi!Finalmente quando torno a casa dalla serata lavorativa, mi arriva un messaggio: Dandenong Mountans, partenza alle 8 di mattina..ARGH!!! Un attentato per me visto che vado al letto alle 2 e sono stanco morto dalla serata.. ma non voglio passare una serata solitaria.. si fa il sacrificio. Infatti l’indomani mattina sono in ritardo e prendo il treno per miracolo! Con me c’è Anna, una collega e Shaz, un suo amico neozelandese di origine indiana che non si capisce quando parla (in NZ le “i” le dicono “e”.. immaginate lo sforzo che ho dovuto fare per coprendere!) ma simpatico. Dopo 45 minuti si arriva: DANDENONG. É un grande parco sulle montagne a pochi chilometri dalla città, tutto intorno paesini molto tranquilli. C’è un punto informazioni dove andiamo a prendere alcune informazioni sui percorsi: ne scegliamo uno e prima di inoltrarci in mezzo alla foresta da bravi italiani si pensa alla Panza!
Parecchia gente ha avuto la nostra stessa idea, è piuttosto popolato, iniziamo a percorrere il nostro sentiero: l’aria si fa più pulita, non si sente niente, solo strani rumori emessi da strani uccelli. Decine di pappagalli colorati volano sopra le nostre teste mentre durante il percorco leggiamo le epigrafi che ricordano i combattimenti dei soldati australiani durante la seconda guerra mondiale in Papa Nuova Guinea, facendomi ricordare quando un mio studente mi diceva della grande fissazione nella cultura australiana nel ricordare costantemente gli episodi bellici della nazione. Questo sentiero porta ai 1000 scalini, una scalinata in mezzo alla foresta che porta in un punto in cima abbastanza alto da vedere un panorama magnifico, e lo sforzo per completare la scalinata vuole ricordare appunto l’esperienza stancante fatta dai soldati
Dove si vede un bel panorama di Melbourne in lontananza. E allora si inizia a salire: nella via notiamo con stupore tantissime persone in tenuta ginnica molto estiva nonostante il freddo, che sale ad una certa velocità, poi vediamo le stesse persone poco tempo dopo che riscendono e poi risalgono di nuovo, li sentiamo parlare dicendo: “ la volta scorsa l’ho fatta 10 volte.. oggi voglio superare il record!”.. ma sono matti? Io dopo mezz’ora di salita senza fine sono morto.. come fanno a farla così tante volte.Anyway, noi ce la prendiamo comoda anche se non abbiamo più fiato: gli scalini sono parecchio ripidi e stretti, ma è bellissimo camminare in mezzo agli alberi e alla natura! Insomma, alla fine arriviamo pure noi in cima con il fiato per terra, io vestito che sembravo che dovessi andare al polo nord, ho dovuto togliere tutto e il fresco del posto non dispiaceva per niente a contatto con la pelle! Adesso ho una fame che mi mangerei il pappagallo davanti a me, così prima di rischiare di farci prendere una multa per non rispetto della fauna, cerchiamo un posto per pic nic dove rifocillarci con le provviste comprate. Il posto è spettacolare, davanti a noi Melbourne e tutto in torno natura! Dopo un bel pranzo Anna e Shaz iniziano a parlare di Tango, in quanto insieme seguono lezioni quasi ogni sera.. mentre io mi faccio una passeggiata da lontano vedo loro due che cominciano a ballare sul prato, che scena! È proprio una bella disciplina, così decidono di insegnare anche a me le basi del ballo argentino.. ma NOOO io non so ballare il tango! Eppure dalle loro spiegazioni comincio a scoprire uno dei balli più interessanti e magici che abbia mai conosciuto, inizio a fare anche io qualche passo e mi piace! È un ballo lento, romantico e leggiadro.. che figata! Non so ballare ma quei piccoli passi da principianti fatti in mezzo alla natura mi sono proprio piaciuti.. penso proprio di seguire qualche lezione di tango!
Bella domenica

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in AUSTRALIA - Melbourne. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...