Aspettando lo scirocco

Se d’estate mi togliessero il mare, io non saprei vivere le mie giornate! Menomale che quest’anno non sono lontano dal mio mare. ci devo andare tutti i giorni per forza, mi rilassa, mi diverte, mi piace! Qui la vita procede serenamente..o quasi, se non fossi disturbato dalla tremenda confusione che vaga nella mia testa e dall’enorme nostalgia.. gli altri mi prendono per paranoico forse, ma io cerco di parlarne sempre di meno, perché mi sono reso conto che gli altri non mi possono capire. Però nei miei pensieri è costantemente presente ogni singolo attimo di quella vita serena che stavo vivendo altrove.
Ho trovato un lavoretto in un nuovo locale, un ristorante-disco pub, il locale è molto carino ma la gestione, sinceramente, non mi sembra per niente buona, tutt’altro! Totalmente disorganizzata! Per giunta i responsabili sono più di due e ci sono anche delle persone poco simpatiche, catanesi.. già che dalle nostre parti, non hanno per niente una bella nomina, poi con il loro comportamento prepotente, arrogante aggravano le cose.. Tutto sommato gli altri ragazzi con cui lavoro, sono molto simpatici! Mi trovo molto bene e con loro mi scompiscio dalle risate e dimentichiamo lo stress che emanano tutti gli altri elementi negativi! Sto riprendendo anche il mio dialetto e accento, il che la cosa mi fa sentire ancora più Pozzallese. Ci sono delle persone in particolare nel nostro gruppo, che ci fanno divertire una cifra con la tipica ironia Pozzallese che non sentivo da tempo! Spesso vi viene voglia di lasciare ma alla fine tirerò fino a quando posso, perché alla fine con loro ho maturato un bel rapporto, una bella amicizia in particolare con Francesco, con cui spesso dopo la stressante serata al locale andiamo a spaccarci dalle risate e dalla birra nei locali del centro, che ridere!
Ad agosto ho lasciato anche perchè non ce la facevo più, ma l’amicizia con i ragazzi è rimasta infatti ogni tanto vado a trovarli al locale. Non deve essere facile continuare in quell’ambiente, ma so che presto anche loro troveranno una situazione migliore, questo è l’augurio che gli faccio di cuore: Ciccio, Giusy, Francesca, Corrado, Piero, Alessandra, Rosanna, Dario e gli altri, In bocca al lupo!

Inutili i miei controlli meteo su internet e le processioni per tutto il litorale alla ricerca di qualche onda decente da cavalcare.. ormai siamo in estate piena e il mare è sempre calmo, sempre una tavola, per carità, stupendo! È ovvio che non posso aspettarmi le onde di Bondi (quanto mi mancano!), ma almeno qualcosa di decente che mi faccia fare quattro salti. Ho tanta voglia di fare surf, la mia tavola aspetta pronta da mesi in garage, ho trovato pure il modo di trasportarla nella mia piccola auto.. ma niente! Anche quando arriva lo scirocco, favorevole per le onde della costa sud siciliana, c’è poca roba, inutile, c’ho pure provato ma non s’a da fa! ..mi tocca aspettate le prime mareggiate di ottobre, sempre se ci saranno! E intanto spero sempre nello scirocco..Come mi mancano le onde di Bondi, Torquey, Noosa o Byron bay, non le troverò mai qua, come non troverò mai un po’ di Australia qui in Italia.. troppo diversi i paesi, la cultura, la mentalità! Già da prima non sopportavo certe cose, certe persone, certe mafie.. ma adesso mi sono reso conto che ho proprio odio verso questo genere di cose, per come stanno facendo andare le cose in Italia, dalla ricerca di lavoro con raccomandazioni varie alla gestione di ogni singola cavolata! Da quando sono tornato dal mio mondo, sono diventato più sensibile verso le inciviltà della nostra gente e le ingiustizie italiane.. sempre gli stessi sbagli, le stesse persone al governo, gli stessi Delinquenti! E la cosa peggiore è che gli italiani si lamentano senza fare nulla o peggio ancora accettano questa situazione, con quale scusa? “Funziona così in Italia..” MA COME SI FA AD ESSERE COSì INERTI???? Io non lo capisco, mi dispiace! Spesso mi confronto con quelli che mi stanno accanto e mi rendo conto che il loro modo di pensare è lontanissimo dal mio.. e mi prendono per estraneo, stupido.. perché? “Perché le cose qui vanno in questo modo, e quindi bisogna adeguarsi alla massa” si, di pecoroni aggiungerei..
Spesso mi chiedo perché me la prendo tanto.. forse perché comunque sia, l’Italia è il mio paese? Perché sono nato qui e vorrei tanto che le cose andassero bene come.. come ho visto con i miei occhi da qualche altra parte.. un Utopia? Mi piace sperare di si.
E intanto vado avanti lo stesso, anche se, dopo quasi 5 mesi, ancora la mia testa sta là, ancora vive fortemente dentro di me, ogni profumo, ogni immagine, ogni emozione vive dentro me, e guardo il mare con lo sguardo rivolto lontano verso la costellazione del sud, con la speranza di rivederla di nuovo un giorno …

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ITALIA - Pozzallo * la mia città. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Aspettando lo scirocco

  1. Alessia ha detto:

    Ciao,Aurè!
    In questi giorni ho finito di leggere il tuo blog!Ti rinnovo i complimenti per aver realizzato questo piccolo e interessante “Diario di Viaggi”.
    Non so se è stata semplicemente una coincidenza…ma aver visitato quasi ogni giorno “vanigddaru” durante la tua assenza mi ha aiutato ad approfondire la tua conoscenza e a sentirti più vicino,proprio adesso che vicini non siamo(almeno fisicamente!)
    Ti ho già detto che hai un qualcosa di artistico?!Si!
    Hai fatto un lavoro parecchio completo,descrivendo paesaggi,condividendo ricordi attraverso la fotografia,comunicando emozioni attraverso la scrittura…lasciando spazio anche a spiragli di ironia e simpatia!Dunque non smettere di aggiornare il blog!!
    Alcuni post fanno emergere quei lati di te che sto imparando a conoscere;mi piace il tuo amore per la natura,il senso di rispetto per chi e per cosa ti circonda,la tua curiosità per il nuovo,la ricerca dei particolari,l'apertura verso gli altri,il bisogno di cercare te stesso con la consapevolezza di trovarlo nelle cose più semplici della vita!
    Di sicuro conosco veramente poco di te,eppure quel poco a me basta per poter dire di avere accanto una persona interessante con la quale trascorrere serenamente questa fase della mia vita! Bacioni Alessia! (…continua nell'indirizzo di posta elettronica!)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...