Magic Fraser Island – last day..

Stamattina è tutto più silenizioso.. forse perchè sappiamo che è l’ultimo giorno. Ormai c’è rimasto poco da mangiare, dobbiamo accontentarci di quello che si trova, alcuni mangiano la pasta che è rimasta da ieri e si leccano ancora i baffi! Ci dirigiamo verso i Pinnacles, un tratto di scogliera dai diversi colori, dal rosso al blu, sembra finto, ma prima un altro tuffo veloce a Eli’s creek. Oggi dobbiamo raggiungere il famoso Lago McKenzie, ma ci vuole un po’ prima di arrivare, è in mezzo alla foresta e guidare tra i sentieri è non così facile come sulla spiaggia. Ma ormai ci siamo abituati a sballottare qua e là, in più siamo più leggeri e Jonh ci fa ridere ancora di più, il tragitto è più piacevole. Arrivati lì quello che si profila davanti a noi è un lago dall’acqua cristallina e dalla sabbia bianca, circondato dalla foresta. Ci tuffiamo subito, l’acqua e fresca e si sta benissimo! Ci piace così tanto che rimaniamo lì fino al pomeriggio. Quando dobbbiamo partire verso il porto, siamo affamati. Torniamo in jeep e troviamo Kees che si sta mangiando quei pochi cereali rimasti “ Keeeeees!stop eating!!!” è incredibile quanto mangia sto ragazzo!!! sono tre giorni che continua a mangiarci tutte le scorte! ci ritroviamo tutti a mangiare sti cereali con le mani, una ditata alla boccia di nutella vuota cercando di trovare ancora qualcosa e crackers con barbeque sauce.. questo il nostro pranzo!
Stavolta arriviamo in anticipo al porto, così abbiamo il tempo di rilassarci un attimo: siamo stravolti! Scopriamo che nei bagni ci sono le docce!!!
Prima di imbarcare un ultima foto a Fraser Island.. che tristezza, adesso siamo tutti sul ponte del ferry a salutare Fraser, questi tre giorni sono stati intensissimi, infatti sembra che ci siamo stati di più di tre giorni, è stata dura, non c’è successo niente per fortuna, ed è già finita.. ci siamo abituati subito alla vita selvaggia dell’isola e si stava bene, senza contatti con il resto del mondo, eravamo solo noi e l’isola! E poi i posti meravigliosi! Chissà quanto ancora c’è da vedere! Mentre guardo l’isola allontanarsi mi accorgo che quel mal di gola persistente che avevo, mi è passato! Chissà quanti anticorpi ci siamo fatti vivendo così.. forse stupido pensare questo ma veramente non mi sento più niente! Ma non è questo che mi ha dato Fraser Island, è tutto un insieme di emozioni, vissute minuto per minuto, insieme agli altri ragazzi, siamo tutti diversi, veniamo da paesi differenti ma qui ci siamo uniti come se ci conoscessimo da una vita e abbiamo collaborato insieme, come una vera squadra! È stato veramente bello, e la rifarei tante altre volte!
L’ostello ci da la possibilità di fare la doccia anche se non pernottiamo lì stanotte. Io e Giordano decidiamo di partire stasera stessa, è una pazzia ma almeno così ci accorciamo un po’ di stada visto che le Whitsundays sono ad altri 100 chilometri da qua! Dopo aver ripreso i contatti con la famiglia per far sapere che ero ancora vivo dopo 3 giorni irraggiungibile, incontriamo jonh che ci invita a cenare tutti insieme nella loro stanza! “Nooo Giordà!!! non possiamo partire adesso!!!ancora un’altra sera con i ragazzi!”In camera siamo tutti e, anche se siamo tristi per esser tornati è bello cenare ancora una volta tutti insieme! Anche se la voglia di rimanere è tanta, dobbiamo pensare alla strada che dobbiamo fare: è troppa per un solo giorno e stanotte dobbiamo dargli una smorzata!almeno 300 chilometri! Ci dispiace tanto andare via nel bel mezzo della festa ma dobbiamo partire, dopo aver preso tutti i contatti e fatto le ultime foto di gruppo, con molta tristezza ci salutiamo. Nei nostri sguardi, il piacere di aver vissuto questa bellissima esperienza insieme ma allo stesso tempo la consapevolezza che forse non ci incontreremo più in futuro, anche se internet ormai avvicina tutti, ma nella vita non si sa mai cosa ti riserva il destino, magari un giorno ci rincontreremo, comunque sia io mi ricorderò per sempre di Rob, Jonny, Jass, Dan, Claire, Yan, Dana, Kees e delle bellissime emozioni vissute insieme nella Magica Fraser Island! Mi mancherete, mi mancherà tutto..

Goodbye Guys!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in AUSTRALIA - FRASER ISLAND l'avventura. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...